• 339 1501955
  • borghiesentieridellalaga@gmail.com
Eventi
Fiaccolata della Madonna del Chiarino a Colle

Fiaccolata della Madonna del Chiarino a Colle

Una suggestiva fiaccolata notturna scende dalla Chiesa di Santa Maria della Rocca, si snoda per la ripida parete di roccia che sovrasta Colle d’Arquata, fino a raggiungere la piazza, dove si svolge la festa del paese. Così si rinnova ogni seconda settimana di settembre il culto della Madonna del Chiarino, manifestazione religiosa che è diventata negli anni anche un’occasione per gli appassionati del trekking. L’accensione della fiaccola benedetta, infatti, avviene nel pomeriggio presso l’Eremo di Sant’Amico di Avellana, a 1500 metri, che viene raggiunto tramite l’antica mulattiera, calpestata nel X e XI secolo da Santa Adelpha, San Petrone, il beato Corrado da Offida, fra Pietro da Macerata e fra Angelo Clareno, i tanti eremiti che scelsero queste montagne per la loro devota solitudine.

Tra fede e leggenda, si conserva vivo il culto della Madonna del Chiarino: la tradizione racconta che l’effigie della Madonna, proveniente dall’eremo, dove dimorarono Sant’Amico e Frate Angelo da Fossombrone, scomparve più volte dalla Chiesa di San Silvestro dove era custodita, per essere ritrovata costantemente nell’antico eremo tra i monti. Questo avvenne fino a quando, nella Chiesa di San Silvestro fu realizzata un’apertura che permise all’effigie di essere sempre rivolta in direzione dell’eremo.”

Per maggiori informazioni: 328.2089701

Vedi la traccia del percorso in questo sito a Sentieri > Anelli di Arquata in fondo alla pagina, oppure in https://www.arquatapotest.it/colle-eremo-di-santamico/

Carlo Ambrosi

Un grazie speciale agli amici di Borghi e Sentieri della Laga che hanno partecipato alla XII° Fiaccolata in onore della Madonna del Chiarino, a Colle d’Arquata.

Associazione “Arquata Potest”

Una volta di un paese non si contavano gli abitanti, ma i fuochi.🔥Ogni fuoco una famiglia, ogni famiglia tre, quattro, cinque persone intorno al focolare. Magari anche di più.Come se quel fuoco rappresentasse lo spirito stesso della famiglia e dei suoi antenati.

Le tradizioni ci dicono ciò che siamo.💪Portarle avanti insieme a tutti voi è per noi un onore, perché ci fa sentire appartenenti ad un’unica grande famiglia.Specialmente al giorno d’oggi, in un’epoca in cui rispetto al passato saremo anche più ricchi materialmente, ma abbiamo perso in parte quella solidarietà che era alla base della vita di una volta.

👉Sabato scorso, invece, è stata una di quelle serate in cui quella vicinanza l’abbiamo sentita, eccome.🔥Sarà stata l’atmosfera che ci regala il fuoco.🏘Sarà stato il supporto di sempre più persone a ricordare che i nostri paesi devono essere ricostruiti, dopo la tragedia del terremoto.🤝Sarà stata la bravura degli amici di “Noi di Colle d’Arquata” che hanno organizzato in maniera impeccabile la XII° Fiaccolata_Madonna del Chiarino.

Sarà che forse non c’è nemmeno bisogno di chiedersi il perché.Semplicemente è stato tutto bellissimo così. Bellissimo e basta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.