• 339 1501955
  • borghiesentieridellalaga@gmail.com

Forno

Roberto Gualandri

IN CAMMINO ALLA SCOPERTA DEI BORGHI RURALI DELLA LAGA:
19) FORNO, TRA SILENZI E SUONI
Frazione FORNO di Rocca Santa Maria (940 metri di altitudine).
La vedi apparire all’improvviso scendendo dalla tortuosa strada di Riano, e la raggiungi con una piccola deviazione…
In alto la piccola deliziosa chiesetta di S. Vito sulla roccia, domina un piccolo agglomerato di case, abitate in questi giorni da un paio di famiglie villeggianti.
Uno scoiattolo nero mi appare su di un noce a breve distanza, mentre sono catturato dal sottofondo del suono delle acque del Tordino che scorre un centinaio di metri più in basso….
C’è poesia…per chi ha voglia di apprezzarla.
Forno 12 agosto 2021

Per gentile concessione di Eugenio Toscani:
La Chiesa di San Vito a Forno, attualmente non agibile:

Eugenio Toscani

Quando ho scattato questa foto, nel paese c’era solo una signora di una certa età. Con grande gentilezza, si è subito offerta di farmi il caffè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.