• 339 1501955
  • borghiesentieridellalaga@gmail.com

Macchiatornella


Attività a Macchiatornella frazione di Cortino

  • Di Matteo Roberto, Colture cerealicole, countryk@pec.it
  • Romualdi Ovidio, Coltivazioni di cereali e altri seminativi allevamento ovini.

Eugenio Toscani

Buonasera.L’evento del 7 agosto a Macchiatornella


Cristina Di Gianvito

Macchiatornella la più bella 😉


Roberto Gualandri

IN CAMMINO ALLA SCOPERTA DEI BORGHI RURALI DELLA LAGA
29) MACCHIATORNELLA, FORME AGGRAZIATE E COLORI…

Chiunque percorre l’ultimo tratto di strada che risale l’alta e stretta Valle del Fiume Tordino, non può certo sfuggire l’inusuale sensazione di essere piacevolmente risucchiato in un corridoio naturale, una volta apparso il verdeggiante sbarramento montuoso che chiude l’orizzonte, sopra l’abitato di Padula.
Eppure, è sufficiente alzare un po’ lo sguardo verso sinistra, per comprendere che è invece possibile proseguire ancora, per raggiungere l’ultimo vero avamposto della valle, appollaiato elegantemente su uno sperone roccioso che separa due freschi torrenti: trattasi del borgo teramano di Macchiatornella di Cortino.
Siamo a mille metri di altitudine, nel punto di maggior convergenza degli impluvi naturali che scendono dai ripidi versanti della Laga, all’interno dei quali, limpidi ed impetuosi torrenti regalano alcune delle cartoline più apprezzate di questo angolo d’Abruzzo.
Dal Fosso del Tordino, al Fosso della Cavata, fino al Fosso Malvese infatti, è tutto un alternarsi di meraviglie tra cascate, scivoli e giochi d’acqua.
Entrando nel borgo invece, si coglie subito una piacevole sorpresa: qui, contrariamente che altrove, lo sciame sismico sembra aver contenuto la sua ferocia, con l’agglomerato urbano che si mostra in visione col suo caratteristico profilo, quasi al punto…da sembrare un sogno…
Per questo è alquanto gratificante girovagare a lungo negli stretti vicoli per contemplare forme aggraziate e colori sgargianti, attraverso piazzole, abitazioni d’epoca recuperate e gradevoli abbellimenti decorativi, che contribuiscono in maniera determinante ad accogliere anche gli ospiti occasionali.
Un’accoglienza soprattutto umana.Come quella offerta dalla signora Vera dell’Associazione “l’Amore per Macchia”, impegnata a mantenere in esercizio l’unico Bar nel raggio di molti km e determinatissima a lottare affinché questo borgo…torni a brillare di luce propria. Così come non posso dimenticare l’incontro casuale con Renato, che mi ha accolto fraternamente nella sua calorosa casa: momenti di intensità emotiva e di reciproca empatia…difficili da riportare in questi spazi…
Sono andato via con una convenzione.
Qui c’è veramente tutto ciò che serve per avviare immediatamente un serio programma di rivalutazione e rilancio di queste magnifico distretto territoriale, nell’ottica della sostenibilità.
Lasciarsi sfuggire questa occasione, sarebbe imperdonabile….
15 settembre 2021



Pere gentile concessione di Eugenio Toscani:
Penso sia venuto il momento di presentare il mio paese: Macchiatornella

Un vero salotto (commento del webmaster).

Eugenio Toscani

Buonasera.Una casa di Macchiatornella


Una bellissima escursione fotografata e filmata da Andrea Tedeschi, a partire da Macchiatornella


Per gentile concessione di Eugenio Toscani:
Chiesa di San Rocco a Macchiatornella

Per gentile concessione di Eugenio Toscani

 Buongiorno al gruppo. Nella puntata di ieri, vi avevo parlato della stradina più stretta e corta di Macchiatornella. Da questo versante, c’è una pianta di rose. Un giorno di 35/40 anni fa, mentre passavo, vidi mio zio, Alberico Savini, accanto alla pianta piuttosto preoccupato. Mi disse che forse stava morendo e non sapeva che fare. Gli dissi di dargli un’Aspirina e andai via. Evidentemente, pensò che stessi scherzando. Il giorno dopo, incontrandolo di nuovo, mi disse che non aveva l’Aspirina, ma che gli aveva messo una supposta di Uniplus…. Siamo arrivati al 2022 e la rosa è in perfetta forma.


Per gentile concessione di Eugenio Toscani

Buonasera.Un angolo di Macchiatornella


Per gentile concessione di Eugenio Toscani

Buongiorno, Gruppo!Questa era l’ultima attività presente a Macchiatornella, ormai chiusa da qualche anno. Tabacchi, bar e piccolo alimentari. P.S.: Adesso, si è ristabilita la normalità abitativa: 3


Per gentile concessione di Eugenio Toscani


Lina Di Giuseppe

Buon pomeriggio una passeggiata a macchiatornella



Eugenio Toscani

Buonasera.E’ arrivata un’altra Pasqua e fra poco arriverà un altro agosto, quello che era il mese più bello per tutti i borghi. Tornavano i bambini festosi, la saggezza degli anziani, le feste patronali e tanto altro. Molti paesi, però, sono rimasti a quel boato d’agosto e nulla è tornato come prima….


Eugenio Toscani

Buonasera.La chiesa di S. Rocco a Macchiatornella (TE)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.